Pagine

venerdì 20 giugno 2008

Il Riscaldamento Mentale nello Sport

Oggi, chiunque pratichi una qualsiasi attività sportiva, anche solo per semplice divertimento, esegue un riscaldamento prima di iniziare la sua performance sportiva.

Spesso è fatto in maniera semplice. Per esempio, nel calcio giovanile e dilettantistico, si usa far fare ai ragazzi qualche esercizio di streching, una leggera corsa, degli scatti sino a metà campo ed una sorta di torello con la palla. In altri sport, la preparazione può essere più o meno raffinata.

Non essendo un preparatore atletico, non entro nel merito di come debba essere fatto un riscaldamento fisico, di sicuro posso affermare che i benefici che si ottengono da quest’attività sono veramente tanti.

Invece, essendo un coach mentale, posso tranquillamente aggiungere che, se il riscaldamento fisico fosse anticipato da uno mentale, le performance del singolo sportivo o della squadra aumenterebbero.

Molti sportivi professionisti sostengono che bisogna “sistemare la testa” prima di competere in una gara o partita. Greg Louganis, il famoso campione olimpico di tuffi, parlava dell’importanza di colpire il trampolino nel punto giusto. Nel suo riscaldamento mentale, oltre a visualizzarsi mentre “colpiva” perfettamente il trampolino proprio in quel punto, coinvolgeva il senso cinestesico, sino a “sentire” i suoi piedi colpire il trampolino.

Purtroppo, nei vari sport a carattere giovanile, sono ancora pochi, veramente pochi i coach e gli allenatori che utilizzano le tecniche di riscaldamento mentale ed aiutano i propri atleti a migliorare le loro performance, siano esse individuali o di squadra.

Il punto chiave del processo di riscaldamento mentale è quell’abilità che in PNL (Programmazione Neuro–Linguistica) è chiamata visualizzazione. Nei prossimi articoli, scenderò più nel dettaglio e magari, preparerò qualche esercizio per aiutarvi a “lavorare” sulle vostre immagini e sviluppare le capacità di “visualizzarvi in performance sportive eccellenti”.

Giancarlo Fornei
Formatore Motivazionale & Mental Coach Sportivo

Lettura suggerita: Allenamento Mentale per gli sportivi, di Ted Garratt – Alessio Roberti Editore

Nessun commento: