Pagine

venerdì 26 marzo 2010

Sissoko ammette: la Juve ha paura di sbagliare...

Se ami il calcio e magari sei pure appassionato della "vecchia signora", probabilmente avrai seguito la serie incredibilmente negativa di risultati (record negativo degli ultimi 50 anni).

Sissoko, uno dei leader della squadra, in una intervista dell'altro ieri ha ammesso candidamente che la Juventus entra in campo condizionata dalla paura di sbagliare.

Nell'intervista afferma: "le sconfitte ci fanno arrabbiare tantissimo, così entriamo in campo impauriti e non riusciamo a fare ciò che vorremmo. Dobbiamo assolutamente ritrovare l'autostima e la fiducia in ciò che facciamo".

Caso Sissoko, hai proprio ragione: la Juventus ha bisogno di una sana ed energica dose di autostima.

Non sarebbe male, cari dirigenti bianconeri, rivolgervi ad un buon mental coach e mi raccomando, evitate di fare la brutta figura che ha fatto l'altro giorno la Lazio, annunciando il mental coach alla sera e "licenziandolo" la mattina dopo.

Un abbraccio e lasciami un commento al post

Giancarlo Fornei
Formatore Motivazionale & Mental Coach
"Il Coach delle Donne"

Nessun commento: