Pagine

sabato 14 giugno 2008

Cerco una squadra da allenare con i miei sistemi da coach motivatore

Alla cortese attenzione di Presidenti e/o Direttori Sportivi

Sono un coach mentale molto conosciuto (soprattutto fuori dalla provincia di Massa Carrara), nonché un formatore motivazionale, esperto nel formare e valorizzare le persone. Mi ha sempre affascinato mettere in pratica tutte le conoscenze di programmazione neuro-linguistica, di motivazione e di coaching che ho maturato negli ultimi vent'anni, anche nell'ambito dello sport. Proprio per vedere quali risultati è possibile raggiungere, mi piace testare e verificare sul campo le metodiche che ho imparato ed insegno a mia volta.

Nel campo della valorizzazione tradizionale delle persone (comunicazione, motivazione, autostima, definizione obiettivi, ecc), queste metodiche mi hanno permesso di ottenere ottimi risultati e sarei dunque curioso di vederne l'effetto anche nello sport.

La mia proposta - forse un pò particolare e sicuramente innovativa - è volta a cercare una squadra: di calcio, di pallavolo, di basket di hockey, o altro, da allenare con le tecniche motivazionali e di programmazione neuro linguistica che ho imparato.

Cerco una società seria, che voglia sperimentare un programma serio ed innovativo e che mi permetta di poterlo documentare e certificare in tutti i modi possibili. Così da creare un precedente documentato.

A scanso di equivoci, non chiedo compensi fissi. Mi basta il solo rimborso delle spese sostenute per gli eventuali spostamenti e per le eventuali trasferte del campionato. Nonchè un premio finale, concordato in comune accordo con la società, in funzione dei risultati raggiunti.

Vorrei allenare una squadra giovane (uomini o donne, nessuna preferenza): allievi e juniores andrebbero benissimo. Comunque, non troppo piccoli. Anche e soprattutto, una formazione che nel passato campionato ha fatto performance deludenti. Gli unici vincoli che pongo sono 3:
  1. avere carta bianca, sia nelle metodiche di allenamento sia nella scelta della formazione da mandare in campo (naturalmente, se la società vuole affiancarmi un preparatore atletico per gli allenamenti può andar bene, purché le decisioni siano sempre e solamente mie);
  2. avere a disposizione un campionato intero per valutare il lavoro;
  3. poter documentare tutte le fasi del progetto: con testimonianze, interviste, foto ed altro.

Mi permetto di far notare che Progetti di tale spessore sono comuni a livello professionistico, mentre sono rari (se non addirittura inesistenti) in ambito giovanile e dilettantistico. La Società che sapesse credere in un Progetto del genere, oltre ad essere la prima ed usufruire di metodiche innovative, godrebbe di un'ampia visibilità sui Mass Media locali e su internet attraverso questo Blog appositamente creato da me.

Sono certo che un buon Presidente, saprà cogliere al volo questa opportunità.
Chi fosse seriamente interessato, può contattarmi al 392/27.32.911 oppure tramite email info@giancarlofornei.com

Un cordiale saluto
Giancarlo Fornei

Formatore Motivazionale & Mental Coach Sportivo

Nessun commento: