Pagine

domenica 17 agosto 2008

Esercizio per il Riscaldamento Mentale per Sportivi - Seconda parte


Allora, hai provato a fare la prima parte dell’esercizio per il riscaldamento mentale? Com’è andata, bene? Ok, prima di proseguire, un piccolo riassunto.

  • L’altra volta abbiamo supposto che Tu giocassi a calcio e che desiderassi imparare a calciare bene le punizioni. Ti ricordo che l’esercizio è ottimale per qualsiasi tipo di sport: potresti voler imparare a colpire bene una pallina da golf, ad entrare bene in acqua quando Ti tuffi dal trampolino, oppure a colpire la palla perfettamente quando vai in schiacciata, ed ancora, a fare canestro dalla lunetta, ecc.


Insomma, puoi usare le tecniche di visualizzazione per migliorare qualsiasi tipo di attività sportiva.

Prima Parte Esercizio Riscaldamento Mentale per sportivi:


  1. mettiti in un posto tranquillo, dove nessuno può disturbarti per i prossimi 15/20 minuti;
    chiudi gli occhi, respira ed inspira lentamente e rilassati. Prenditi uno o due minuti per rilassarti bene. Libera la mente e rilassati tranquillamente;
  2. mentre Ti rilassi, comincia con il creare una bella immagine di Te mentre stai per calciare una punizione in maniera perfetta (alla Pirlo o alla Del Piero, per intenderci);
  3. fallo in maniera “DISSOCIATA”, crea una bella fotografia oppure un filmino (secondo le Tue capacità) in cui Ti vedi mentre calci perfettamente la palla;
  4. impara ad osservare nei minimi particolari la fotografia e/o il filmino. Osservala bene, sin da quando parti per calciare, e metti il focus della Tua attenzione nel momento in cui calci perfettamente il pallone: osserva com’è messo il Tuo piede, in che modo colpisce la palla, osserva il punto esatto, guarda esattamente in che angolo finisce il pallone, ecc.;
  5. osserva ancora per qualche minuto la fotografia e/o il filmino. Fallo nello stesso modo in cui osserveresti una bella immagine del passato, una foto dei Tuoi ricordi, un momento felice immortalato, ecc.;
  6. prima di passare alla fase due, ripeti questa parte dell’esercizio almeno altre tre volte;
Fatto? Ottimo. Adesso prenditi altri 15/20 minuti per imparare la seconda parte dell’esercizio. Questa è un pochino più impegnativa, anche se sono certo che con la ripetizione, imparerai a farlo molto bene ed in velocità.

Seconda Parte Esercizio Riscaldamento Mentale per sportivi:
  1. chiudi nuovamente gli occhi, e torna a quella bellissima immagine di Te mentre stai per calciare una punizione in maniera perfetta. Ricordati che devi vedere l’immagine nella Tua mente in maniera “DISSOCIATA”, ovvero, come se Tu fossi dentro la fotografia oppure al filmino e Ti vedi mentre calci perfettamente la palla;
  2. mentre guardi Te stesso compiere il tiro con un’esecuzione perfetta e noti la palla infilarsi al sette, ripetiti mentalmente “quanto sei bravo” e sorridi. Adesso “entra” dentro “Te stesso” che stai osservando fare la performance e vedi tutto quello che vedevi prima, con una sola differenza: attraverso i Tuoi occhi, in prima persona. In maniera “ASSOCIATA”. Se non ci riesci la prima volta, stai tranquillo, può succedere a chi non è abituato a visualizzare le immagini dentro di sé. Ricostruisci l’immagine e fai dei nuovi tentativi (ricorda che il segreto è di essere rilassati e pienamente focalizzati sull’immagine);
  3. adesso che sei entrato dentro di Te e vedi l’immagine attraverso i Tuoi occhi (Ti ricordo in maniera Associata), devi cominciare a sentire anche tutte le sensazioni collegate all’immagine: ora puoi sentire il tocco del Tuo piede sul pallone, il rumore del tiro, l’emozione che lo stesso tiro Ti trasmette, il profumo dell’erba del campo di calcio, le urla dei Tuoi compagni di squadra, il sudore sulla Tua pelle, ecc.;
  4. diventa sempre più consapevole di tutto quello che è associato all’ottima performance e vivi intensamente tutte le sensazioni associate all’immagine che vedi attraverso i Tuoi occhi;
  5. prenditi ancora qualche minuto per assaporare pienamente le sensazioni e le emozioni che l’immagine della Tua performance Ti trasmette. Respira ed inspira lentamente, aumenta al massimo le sensazioni positive;
  6. adesso apri gli occhi e ripeti a Te stesso: “Io posso calciare quella punizione, io ho calciato quella punizione”.
Impara a mettere insieme le due parti dell’esercizio ed a farlo tutto intero sempre più velocemente. Fallo ogni giorno per almeno 15/20 minuti (vedrai che più volte lo fai e meno tempo Ti servirà per farlo). Fallo per almeno 21 giorni di seguito (il numero minimo che serve per formare una nuova abitudine).


Una volta che hai imparato a “creare” bene la Tua immagine vincente e poi ad “entrarci dentro” in maniera associata, richiamala ogni sera prima di addormentarti. Se Ti abitui a ripetere l’esercizio la sera prima di addormentarti, stimoli ancor di più il Tuo inconscio e durante la notte, il Tuo cervello lavorerà per Te (GRATIS), aiutandoti maggiormente a creare, nella realtà, l’immagine che hai messo dentro la foto.

La potenza dell’inconscio è enorme, Ti meraviglierai di scoprire cosa è capace di fare la Tua mente.

Essere capace di ri-creare una buona performance in maniera associata, è un’abilità meravigliosa, che Ti permetterà di aumentare il livello di rendimento dell’esercizio nella pratica reale. A forza di “costruire” l’esercizio nella Tua mente, il Tuo inconscio finirà per fornirti le capacità inconsce di costruire la stessa performance anche durate l’attività sportiva, facendola diventare una nuova Abitudine.

Molte persone con le quali ho lavorato, cui ho chiesto di fare l’esercizio (tra i quali anche mio figlio maggiore che gioca a calcio), inizialmente l’hanno fatto solo per gioco ed in seguito, si sono accorti di aver avuto un aumento delle performance sportive in quella determinata attività che avevano costruito.

Nella maggior parte di loro l’aumento è stato lieve anche se lo hanno notato, in altri è stato maggiore infine, in alcune di queste persone (coloro che ci hanno creduto veramente e si sono impegnate per circa un mese), l’aumento della performance è stato semplicemente straordinario.

Ricorda: l’abilità di visualizzare è una capacità molto efficace nell’apprendimento e nel perfezionamento di esercizi e/o movimenti particolari, nonché nei vari aspetti della preparazione atletica e sportiva. Imparala ed aumenterai notevolmente le Tue performance sportive.

Fammi sapere come sono andati i Tuoi esercizi. Lasciami il Tuo commento a questo post.

Giancarlo Fornei
Formatore Motivazionale & Mental Coach Sportivo

Ps
Per migliorare il Tuo processo di apprendimento dell’esercizio, puoi registralo su di un file mp3 e poi ascoltarlo mentre Ti guida nell’esercizio. Ricorda di scandire bene le parole e di registrarlo lentamente, senza aver fretta.



Ps2: su Amazon, a questo link, trovi il nuovo libro sull'allenamento mentale scritto dal coach motivazionale Giancarlo Fornei e pubblicato a ottobre 2014. Acquistalo ora da questo link.

Nota bene: questo post è stato aggiornato il 23 marzo 2015

Nessun commento: